L’alfabetizzazione digitale delle PMI: un'esperienza sul campo

Alex Giordano

Abstract


In questo articolo si presenta l’esperienza di alfabetizzazione digitale e l’avvio dell’attuazione del Piano Impresa 4.0 (oggi Transizione 4.0) realizzata dal progetto PIDMed che ha visto il programma di ricerca-azione Societing 4.0 e l’Università Federico II supportare le Camere di Commercio di Salerno e Caserta per la creazione e i servizi del Punto Impresa Digitale (PID). Le PMI hanno un ruolo chiave nella nostra economia a partire dal fatto che impiegano l’82% dei lavoratori e rappresentano il 92% delle imprese attive. L’esperienza fatta sul campo è stata una ricerca-azione che ha fatto comprendere quanto sia importante demistificare la propaganda delle tecnologie che troppo spesso viene lanciata come una pallottola d’argento salvo poi non generare reali ed evidenti cambiamenti. Gli imprenditori sono guardinghi nei confronti di proposte, anche istituzionali, di grandi rivoluzioni dietro alle quali spesso si nascondono nuovi oneri. La scelta fatta nel corso della ricerca-azione realizzata è stata quella di fare un lavoro antropologico, evitando di vendere soluzioni e partendo, al contrario, dallo studio delle imprese per capire quali fossero i loro problemi, senza parlare di tecnologia. Solo in una seconda fase sono state proposte le soluzioni possibili. Da questo lavoro nascono alcune considerazioni sulle modalità di supporto e trasformazione che può servire la transizione digitale delle PMI.


Parole chiave


PMI; Trasformazione digitale; Impresa 4.0; Tecnologia; Trasferimento tecnologico

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici


AGI (2020). "È l’Italia l'economia che pagherà più caro per il virus: Pil giù del 12,8%", https://www.agi.it/economia/news/2020-06-24/outlook-fmi-calo-pil-posti-persi-8981286/

Arvidsson A. & Luise V. (2019). “Il sistema startup e l’innovazione digitale”, Bologna: Il Mulino, pp. 973-80.

AA.VV. (2016). “Med Diet 4.0: the Mediterranean diet with four sustainable benefits”, in Public Health Nutrition 20(7).

Bergman R. (2017). “Utopia per realisti. Come costruire davvero il mondo ideale”, Milano: Feltrinelli.

Braga E. (2020). Gesti di immaginazione radicale: un programma per la rivoluzione utile, dinamopress.it

Braudel F. (1966). “The Mediterranean and Mediterranean Word in the Age of Philip II”, Berkley: University of California Press;

Buhr D., Steenken T. (2018). “Industry 4.0 and European Innovation Policy. Big plans, small steps.”, The Friedrich-Ebert-Stiftung.

Cassano F. (2005). “Il pensiero meridiano”, Laterza, Roma-Bari

Confindustria e Cerved (2019). RAPPORTO PMI MEZZOGIORNO - 2019 https://www.confindustria.it/home/policy/position-paper/dettaglio/rapporto-pmi-mezzogiorno-2019

De Kerckhove D. (1999). “L’intelligenza connettiva. L’avvento della Web Society” Aurelio De Laurentiis, Multimedia.

Di Donfrancesco G. (2020). "Fmi: recessione globale nel 2020 (-3%) e per l’Italia Pil in calo del 9%", Il Sole24ore, https://www.ilsole24ore.com/art/fmi-recessione-globale-2020-3percento-e-l-italia-pil-calo-9percento-ADWExyJ

Gallino L. (2003). “La scomparsa dell’Italia industriale”, Torino: Einaudi.

Lucchese M., Nascia, L. & M. Pianta (2016). “Una politica industriale per l’Italia e tecnologica per l’Italia”, Argomento. Terza Serie, pp. 25-50;

Magatti M. (2017). “Cambio di paradigma. Uscire dalla crisi pensando il futuro”, Milano: Feltrinelli.

Manzini E. (2019), “Politiche del quotidiano”, Milano: Edizioni di Comunità.

Morsing M. (2002). “Conspicuous responsibility: Communicating Responsibility - to Whom?”, Christina Thyssen, Mette Morsing (Eds.) Corporate values and responsibility: The case of Denmark, Frederiksberg: Samfundslitteratur, pp. 145-155.

Mulgan G. (2017). “Big Mind. L’intelligenza collettiva che può cambiare il mondo”, Codice edizioni.

Newman C. (2019). ‘Small farms aren’t the answer’, Medium.com, Jul 26, 2019, https://medium.com/sylvanaquafarms/small-family-farms-arent-the-answer-742b6684857e

Ostrom E. (2012). “Economia dei Commons”, in AA VV. Del cooperare. Manifesto per una nuova economia, Vita, p.151-173-187.

Paine, Neil & Wolfe, Julia (2020). "The economy is a mess, so why isn’t the stock market?", FiveThirtyEight, https://fivethirtyeight.com/features/the-economy-is-a-mess-so-why-isnt-the-stock-market/ ;

Pellizzoni L. (2017). “I rischi della resilienza” in Aa.Vv Territori vulnerabili. Verso una nuova sociologia dei disastri in Italia, Milano: Franco Angeli

Prometeia (2019). "Pmi, quanto conta in Italia il 92% delle aziende attive sul territorio?", Il Sole24ore, https://www.infodata.ilsole24ore.com/2019/07/10/40229/

Voi – A. Gillis, & L. Toffoletto (2020). “Scenari post-Covid: la necessità di una politica industriale europea e la riorganizzazione delle catene mondiali del valore”, Business Insider, https://it.businessinsider.com/scenari-post-covid-tra-necessita-di-una-politica-industriale-europea-e-la-riorganizzazione-delle-catene-mondiali-del-valore/:

Wallace R. (2016). “Big Farms make Big Flu. Dispatches on Influenza, Agribusiness and the Nature of Science,” Boston, Monthly Review Press.




ISSN: 1971-5293

ISSNe: 2283-3374


Esperienze d'Impresa, Reg. Tribunale Salerno n. 875 del 3/11/1993